altronde main menu

Home About Services Testimonial Contact

io s(u)ono

benvenuto sul sito "altronde"!
un luogo dedicato al suono e al silenzio,
un luogo in cui le vibrazioni ci ricondurrano alla nostra quiete interiore.

altronde arcaicamente significava "che proviene da un altro luogo", così come i suoni che utilizzo sembrano provenire da un altro mondo e un altro tempo
suoni che non conosciamo ma che riconosciamo.

news-events

Se vuoi ricevere tutti gli appuntamenti con i suoni, puoi iscriverti alla newsletter qui!!!

Qui sulla homepage, come di consueto, vi indico gli eventi "special"!!

all night gong - 4-5 maggio - Panchià, Val di Fiemme (TN))

Tutta una notte accompagnati dai suoni dei gong. Lasciati cullare da una delicata ninna nanna!
Posti limitati. Obbligatoria la prenotazione.

Journey into Sound - 25 maggio 20.00 - Petite école Via XXVIII Aprile, 5, 33013 Gemona del Friuli

Bugiardino: Abiti comodi, tappetino da yoga per stendersi o cuscino (se si preferisce restare seduti). Una coperta.
La serata è a numero chiuso, sarà quindi indispensabile la prenotazione. Info e prenotazioni: Marina: 3495330666 Stefano: stefano@altronde.it - 3282476284 (preferibilmente Whatsapp)


Tutte le info e gli altri appuntamenti sono nella pagina "eventi" o su FB!!

chi s(u)ono

mi chiamo stefano dalan e da poco ho superato lo scoglio dei 40 anni.
alcuni anni orsono ho ascoltato (sentito?) per la prima volta le campane tibetane, che oggi chiamo ciotole, grazie a una meditazione guidata mirata al recupero del sonno perduto.
avendo avuto giovamento e uno strano benessere grazie a quei suoni ho cominciato ad informarmi ed ho così provato un massaggio sonoro.

ho conosciuto albert rabenstein e le sue ciotole e da quel momento ho capito che anche io sono accordato secondo gli armonici di questi antichi strumenti. sempre più affascinato dal mondo sonoro, ho iniziato anche lo studio del gong, della voce e degli strumenti ancestrali, che sto tutt'ora portando avanti.
ho scoperto che ogni aspetto della mia vita è in armonia con un suono e su questo sto basando i miei studi e le mie pratiche.

cosa s(u)ono

massaggio sonoro

il massaggio sonoro armonico si svolge secondo la scuola di albert rabenstein, utilizzando le sue stesse ciotole.
può essere realizzato per ottenere profondo rilassamento, quiete mentale ed equilibrio emozionale, o come trattamento per un problema concreto.
durata e frequenza di un trattamento sono molto variabili, in quanto dipendono dalla predisposizione, dal tipo di percorso che una persona ha desiderio di intraprendere, oltre che dal tipo di alimentazione e di "vita" cui uno si attiene.
il massaggio avviene in posizione distesa, solitamente a terra; vengono utilizzate campane di diverse dimensioni collocate sulle zone da trattare che vengono fatte suonare principalmente sfregandole con una bacchetta di legno o di cuoio. si lavora sia sulla schiena che sulla zona anteriore del corpo.
il cliente si ritrova immerso in un bagno di suoni armonici che circola in tutto il corpo (le vibrazioni si propagano soprattutto grazie all'acqua contenuta nel nostro corpo), che lo aiuterà a trovare una dimensione diversa con cui affrontare le cose.
si consiglia di avere abiti comodi, senza cerniere, biancheria senza ferretti e di non portare collane o bracciali.

armonizzazione di gruppo con ciotole armoniche

metodo albert rabenstein

gli incontri di armonizzazione vengono proposti in orario serale, in luoghi raccolti che permettano un buon silenzio. il fine di queste serate è il rilassamento profondo e il riequilibrio dei propri pensieri. i suoni armonici utilizzati permettono di entrare profondamente in contatto con il nostro subconscio, mentre le vibrazioni delle ciotole consegnano al nostro corpo e alla nostra mente un messaggio di ordine e di pace.
consiglio di portare abiti comodi, un tappetino per stendersi, una coperta e una bottiglietta d'acqua

journey into sound

un viaggio, un racconto, diverso per ogni persona che vi assiste, accompagnati da suoni armonici ed ancestrali. strumenti come le ciotole, la voce ed altri armonici, producono calma e ordine, strumenti come il gong invece smuovono nel corpo fisico e nel corpo vibratorio tutti i nodi che ci causano malessere. un'esperienza intensa ed emozionante da provare almeno una volta.
consiglio di portare abiti comodi, un tappetino per stendersi, una coperta e una bottiglietta d'acqua

gong solo

Una serata dedicata agli amanti del Gong, al suono di questo potente strumento trasformativo; suono che esploreremo cercando tutto quello che può uscire da questo antico maestro. Un viaggio all'interno del suono e delle vibrazioni, che si tradurrà in una ricerca interiore sempre più profonda! Il bugiardino è sempre il medesimo: Tappetino da Yoga, coperta calda e cuscino, abiti comodi, una bottiglia d'acqua da immergere nelle vibrazioni della serata!

pulse

fluire nel ritmo, immergersi nel suono

Un unico Battito. Un'esperienza dedicata alle pulsazioni, al ritmo e al suono. Tamburi, gong e altri strumenti evocativi porteranno i partecipanti in un viaggio dentro di se, alla ricerca del proprio ritmo naturale. Una serata per tornare in sintonia con i propri tempi, una serata da regalarsi per rallentare, respirare e semplicemente lasciare scorrere la vita.

eventi

qualche curiosità sugli eventi? nel menu "Cosa suono" trovi la descrizione. e se la curiosità non è ancora stata soddisfatta, mandami una mail a stefano@altronde.it, sarò contento di raccontarti cosa faccio!

maggio

giovedì 2 maggio ore 20.30
Journey into Sound
La stanza dei suoni - via san biagio, 60 - Martignacco

martedì 7 maggio ore 20.00 - 22:00
alla ricerca del suono assoluto
Conduce Barbara Antoni
La stanza dei suoni - via san biagio, 60 - Martignacco
Ciclo di incontri che apre le porte al mondo della Voce e della Vibrazione. Uno strumento meraviglioso per collegarci con noi e con gli altri, Riconoscerci, Migliorarci e star bene.
Liberando la Voce, liberiamo il Corpo, i blocchi si sciolgono, la muscolatura si rilassa e la Mente si acquieta, la Voce diviene così una porta di accesso all’Ascolto che si trasforma in Percezione e la Comunicazione non ha piu limiti.
Utilizzeremo la voce come strumento di espressione, connessione e trasformazione, sperimentando il potere creatore della vibrazione della voce in noi, con l’altro e per l’altro. Quando uniamo questa vibrazione con la stessa intenzione a quella degli altri si crea un Unico Suono, la voce di gruppo prende vita aprendoci alla possibilità di sentire cosa vuol dire ESSERE UNO.
Questa modalità di utilizzare la voce non richiede specifiche conoscenze di canto o di uso della voce, ma si basa sul metodo di ricerca e sperimentazione ideato da Albert Rabenstein che da 30 anni si occupa del potere trasformativo del suono e dei suoi effetti sul singolo e i gruppi.
Portare cuscino/materassino e acqua.

venerdì 10 maggio ore 20.30
GonG SolO
La stanza dei suoni - via san biagio, 60 - Martignacco

giovedì 16 aprile ore 20.30
Armonizzazione di Gruppo con Ciotole Armoniche
La stanza dei suoni - via san biagio, 60 - Martignacco

sabato 25 aprile ore 20.00
Journey into Sound
Petite école - Via XXVIII Aprile, 5 - Gemona del Friuli

giovedì 30 maggio ore 20.30
Pulse
La stanza dei suoni - via san biagio, 60 - Martignacco



tutte le info dettagliate le troverete su fb, clicca qui!

con-tatto

via san biagio, 60 - 33035 - martignacco - udine

cell - +393282476284

m@il - stefano@altronde.it

facebook - altronde

instagram - altronde

ciotola